Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Due convogli impattano a Magdburg, in Sassonia

Tragico incidente ferroviario in Germania: 10 morti, 48 feriti


Tragico incidente ferroviario in Germania: 10 morti, 48 feriti
30/01/2011, 17:01

BERLINO - Tragedia in Germania a seguito di un grave incidente ferroviario avvenuto tra due treni nella parte nord del paese: dieci morti e quarantaquattro feriti è il bilancio della collisione avvenuta a Magdeburg, cittadina della Sassonia. Dei due convogli, uno trasportava passeggeri per Oschersleben, l'altro merci. Il primo appartiene alla compagnia ferroviaria regionale, HarzElbeExpress ed era diretto per Halberstadt, non lontana da Magdeburg . Il misfatto si è verificato intorno alle ventidue e trenta di ieri ora locale e, le cause sono ancora da accertare. Già lo scorso agosto, sempre in Germania, si era verificato uno scontro sulle ferrovie. Un eurostar, per la tratta Francoforte-Parigi, mentre stava viaggiando venne colpito da un camion, finito fuoristrada. Quindici i feriti totali. Ieri sera, un'altra tragedia, sfortunatamente con dieci morti e, diciotto dei feriti, in gravi condizioni. “Le operazioni di ritrovamento sono ancora in corso” spiega il capo della polizia Frank Kuessner. Più di centocinquanta fra vigili del fuoco e agenti sono al lavoro. Il treno civile dell'incidente di ieri, era l'ultimo delle tratte della HarzElbeExpress. “Alcune persone possono essere disperse o sotto le macerie dei mezzi”, conclude l'ufficiale della polizia locale. Non si pensa che fra le vittime ci possano essere stranieri. Intanto Veolia, holding di HarzElbeExpress, comunica che il treno, adibito per il trasporto di cento persone, ieri ne aveva quarantacinque.

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©