Dal mondo / Estremo Oriente

Commenta Stampa

Arrestati i due uomini colpevoli del misfatto

Tredicenne violentata sepolta viva che riesce a sopravvivere


Tredicenne violentata sepolta viva che riesce a sopravvivere
30/10/2013, 18:10

LEHORE- A Toba Tek Singh, a 200km da Lehore, una ragazzina di 13 anni, di ritorno dalla lezione di corano e diretta verso casa, è stata violentata e sepolta viva nel fango; è riuscita a sopravvivere per miracolo. La ragazzina non si è persa d'animo ed ha iniziato a scavare pian piano a mani nude riuscendo alla fine a liberarsi.

Tornata a casa ha raccontato la storia alla sua famiglia con coraggio esemplare. I due uomini, dopo essere stati denunciati dal padre, sono stati arrestati.

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©