Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

L'edificio è stato gravemente danneggiato

Tripoli: esplode autobomba davanti ad ambasciata francese

Ferite due guardie della sicurezza

Tripoli: esplode autobomba davanti ad ambasciata francese
23/04/2013, 09:13

TRIPOLI  - Davanti all'ambasciata francese a Tripoli, in Libia,   è esplosa un'autobomba ferendo due guardie della sicurezza. L'edificio è stato gravemente danneggiato, e una parte del muro di cinta è stata distrutta. Due auto parcheggiate davanti alla sede diplomatica hanno preso fuoco e sono state carbonizzate.

Secondo la testimonianza degli abitanti del quartiere residenziale di Gargaresh, dove si trova la sede diplomatica francese, la forte esplosione è stata sentita alle 7.

Immediata la reazione di Parigi, in particolare modo  del ministro degli Esteri, Laurent Fabius, che ha condannato "questo atto odioso" garantendo che "i servizi dello Stato ce la metteranno tutta per far luce sulle circostanze di questo attentato e perché i suoi autori siano rapidamente identificati".

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©