Dal mondo / America

Commenta Stampa

Ancora un grave fatto di sangue negli Usa

Trovati in Oklahoma cadaveri di 4 donne


Trovati in Oklahoma cadaveri di 4 donne
08/01/2013, 12:04

WASHINGTON  - Ancora un grave fatto di sangue negli Usa. Questa volta “scenario” dell’evento funesto, un appartamento di Tulsa, in Oklahoma, dove sono stati trovati, dalla polizia, i cadaveri di quattro donne uccise a colpi di arma da fuoco. Nella stessa abitazione gli agenti hanno trovato anche un bambino di 4 anni, illeso. La polizia e' intervenuta dopo aver ricevuto una telefonata che segnalava la presenza delle vittime in un'abitazione nella parte meridionale della città.   La strage è avvenuta in un caseggiato popolare abitato da i meno abbienti della città che ricevono sussidi da parte del governo federale per poter pagare il canone d'affitto. Ancora sconosciuta sia l'esatta dinamica del delitto sia il possibile movente.  Gli inquirenti al momento non hanno identificato alcun sospetto, e stanno cercando eventuali testimoni. Sembra comunque che una delle vittime fosse stata contattata da sconosciuti circa un'ora prima di morire.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©