Dal mondo / Australia

Commenta Stampa

Salvati da un peschereccio per tonni

Trovati vivi tre ragazzi dispersi per 50 giorni nel Pacifico


Trovati vivi tre ragazzi dispersi per 50 giorni nel Pacifico
25/11/2010, 15:11

Li credevano morti, ma dopo 50 giorni, in cui non se ne avevano più tracce, sono stati ritrovati. Tre giovani isolani di Tokelau, in Nuova Zelanda dopo essere scomparsi nel Pacifico, sono stati avvistati da un peschereccio per tonni vicino alle Figi e sono stati tratti in salvo.
I parenti e amici avevano addirittura celebrato per loro una cerimonia funebre, ma poi c'è stata la bella sorpresa, sono stati ritrovati tutti vivi. Sono rimasti in mare per cinquanta giorni senza cibo nè acqua e sono riusciti a procurarsi soltanto un gabbiano, che hanno mangiato crudo.
Il primo ufficiale, Tai Friedricsen, ha riferito a Radio New Zealand di aver ritrovato i tre in buone condizioni, per loro è stata necessaria soltanto una crema per alleviare le bruciature dovute al sole.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©