Dal mondo / America

Commenta Stampa

Gli aveva fatto domande sui migranti dal Messico

Trump caccia un giornalista della CNN dalla conferenza stampa


Trump caccia un giornalista della CNN dalla conferenza stampa
08/11/2018, 17:20

WASHINGTON (USA) - Grave attacco di Trump contro un giornalista della CNN, Jim Acosta. Quando il giornalista gli ha chiesto della carovana di migranti che sono partiti dal Guatemala, da El Salvador e dall'Honduras e che arriveranno a fine novembre al confine con gli Usa, e cosa Trump intenda fare, il presidente ha perso le staffe. Prima si è rifiutato di rispondere alla domanda, intimando al giornalista di sedersi. Poi gli ha detto: "La CNN dovrebbe vergognarsi di lei", ritornando alle accuse - già espresse in passato - contro il network televisivo di pubblicare molte fake news. Poichè Acosta continuava a tentare di avere una risposta alle sue domande, Trump gli ha intimato nuovamente più volte di sedersi e starsi zitto. 

Finita la conferenza stampa, la Casa Bianca ha ritirato ad Acosta l'accredito per poter entrare alla Casa Bianca. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©