Dal mondo / America

Commenta Stampa

Accusato di uso di droghe ed alcool

Trump perde un altro Ministro: Ronny Jackson si dimette


Trump perde un altro Ministro: Ronny Jackson si dimette
26/04/2018, 16:18

WASHINGTON (USA) - Finora almeno i Ministri di Trump avevano potuto esercitare il loro ruolo per qualche tempo, prima di essere cacciati o di doversi dimettere. Ma questa è la prima volta che un Ministro si dimette prima ancora di avere avuto l'approvazione del Senato, passaggio necessario per tutti i ministri. E' toccato a Ronny Jackson, da una quindicina di anni medico della Casa Bianca ed ora nominato da Trump "Ministro per gli affari dei Veterani". Un ministero che esiste in pochi Paesi, perchè pochi Paesi più degli Usa sono andati a scatenare guerre in tutto il mondo. 

Il problema è che si è scoperto che Jackson aveva l'abitudine di indulgere eccessivamente sia nell'alcool, sia nelle droghe. Per esempio è responsabile di aver usato a scopo personale un grosso quantitativo di Percocet, un oppiaceo. Ed è stato documentato che uscì da una festa così ubriaco da distruggere un'auto governativa. 

Queste ed altre mancanze, che lo rendono inadeguato a far parte del governo Usa, sono elencate in un documento presentato dai repubblicani e fatto circolare all'interno del Parlamento. E le proteste che si sono scatenate hanno portato Jackson alle dimissioni. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©