Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

Rassegna di documentari accusata di ateismo

Tunisia, gridano "Allah è grande" e attaccano un cinema


Tunisia, gridano 'Allah è grande' e attaccano un cinema
27/06/2011, 15:06

TUNISI - Dopo aver gridato "Allah è grande", un gruppo di estremisti islamici ha fatto irruzione ieri sera in un cinema del centro di Tunisi.
La rassegna di documentari accusata di ateismo è stata attaccata da un centinaio di uomini che si sono radunati davanti al cinema.
Una ventina di "barbuti" hanno fracassato vetrate, strappato poster e inveito contro la rassegna. Attimi di panico per il pubblico, che è stato minacciato di morte. Coinvolto nelle aggressioni anche il personale, che ha subito l'attacco degli estremisti islamici contrari alla rassegna di documentari.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©