Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Uno di loro è un agente di polizia

Turchia: 13enne stuprata da 29 uomini. Tutti arrestati


Turchia: 13enne stuprata da 29 uomini. Tutti arrestati
11/04/2013, 19:49

GOLCUK (TURCHIA) - Una ragazza di 13 anni è stata aggredita e stuprata da 29 persone a Golcuk, in Turchia; una di esse è un agente di Polizia. Il fatto è stato scoperto grazie ad una insegnante che ha notato il comportamento strano della ragazza dopo lo stupro e l'ha convinta a confidarsi. In questa maniera i 29 responsabili sono stati arrestati e verranno processati. 
Il problema è che i crimini sessuali in Turchia sono in forte aumento: si è passati da 8000 casi nel 2002 a 33 mila nel 2011. Anche perchè raramente i colpevoli vengono condannati sul serio. Come è successo un anno fa in un episodio simile: una dodicenne era stata stuprata da 26 persone, 23 delle quali arrestate e condannate. Ma in primo grado i 23 erano stati condannati a pene variabili da 1 a 6 anni, perchè il giudice aveva creduto alla tesi difensiva che la dodicenne era consenziente. Una sentenza che è stata annullata dalla Corte Suprema, che ha ordinato un nuovo processo. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©