Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Azione di guerra al confine pachistano-afghano

Uccisi 25 militari pachistani dopo attacco elicotteri Nato


Uccisi 25 militari pachistani dopo attacco elicotteri Nato
26/11/2011, 09:11

ISLAMABAD -  Da quanto si apprende da una nota ANSA delle 8:32, elicotteri Nato provenienti dall'Afghanistan hanno attaccato oggi un checkpoint delle forze di sicurezza pachistane.  L'attacco ha causato la morte di 25 militari pachistani, fra cui due ufficiali, e il ferimento di altri 15.   L'attacco, hanno precisato fonti tribali, è avvenuto nell'area di Salalah della Mohmand Agency, al confine pachistano-afghano e l'azione degli elicotteri Nato "é durato a lungo".
 Al riguardo un responsabile dell'esercito pachistano, che ha chiesto di non essere identificato, ha dichiarato all’agenzia di stampa italiana,   che "otto membri delle forze di sicurezza sono morti nel bombardamento, compreso un maggiore".
 Da parte sua un responsabile dell'ufficio stampa militare (ISPR) ad Islamabad ha confermato l'incidente senza però fornire un bilancio di vittime

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©