Dal mondo / America

Commenta Stampa

Condannato all'ergastolo, era in libertà vigilata

Ucciso con 20 pugnalate Arancibia, ex aguzzino di Pinochet


Ucciso con 20 pugnalate Arancibia, ex aguzzino di Pinochet
29/04/2011, 21:04

SANTIAGO DEL CILE - E' stato ucciso con oltre 20 pugnalate. Il corpo senza vita di Enrique Arancibia Clavel, 57 anni, ex membro di spicco dei servizi segreti cileni (Dina) della dittatura di Pinochet (1973-1990) è stato trovato a Buenos Aires. Nel 2004 era stato condannato all'ergastolo dalla giustizia argentina e dal 2007 era in libertà vigilata. Nel 1974 aveva infatti ordito contro l'ex capo dell'esercito cileno Carlos Prats e la moglie un attentato. Fu l'ex agente della Cia Michael Townley a mettere l'esplosivo nella loro auto.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©