Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

UCRAINA, ANCORA UN'ESPLOSIONE DI MINIERA


UCRAINA, ANCORA UN'ESPLOSIONE DI MINIERA
01/12/2007, 10:12

Il mondo è nuovamente di fronte all'esplosione di una miniera che ha generato una gravissima situazione.
Non è nuova la storia, troppo speso, infatti, la pericolosità di questo lavoro e la mancanza di strutture, rispetto delle norme e attenzione sono in primo piano e degenerano in catastrofi.
A meno di due settimane da quando l'Ucraina si era trovata dinanzi a una tragedia con la morte di 100 pesone il 18 novembre scorso, ecco una nuova esplosione , questa volta nella miniera di carbone di Zasiadko, nel Donetsk.
Sono 5 i minatori feriti e ben 35 quelli dispersi.
Completamente sconosciute fino a ora le cause e la dinamica dell'esplosione, ciò che pare certo è che quella che è avvenuta è una delle più pericolose eslposioni che sia mai avvenuta in Ucraina.
Ciò che è avvenuto evidenzia la probabilità che ci sia poco controllo perchè il paese si è reso protagonista, negli ultimi anni, della morte di oltre 230 persone in cinque incidenti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©