Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Manifestanti pro-Ue davanti a Parlamento

Ucraina: continuano le proteste a Kiev


Ucraina: continuano le proteste a Kiev
03/12/2013, 12:10

KIEV -  Continuano le proteste a Kiev, dove migliaia di manifestanti pro-Ue hanno preso a confluire stamattina davanti al parlamento che in giornata deve esaminare una mozione di sfiducia al governo, accusato dall'opposizione di avere bruciato un'occasione unica per avvicinare l'Ucraina all'Europa, scegliendo di restare nella sfera di influenza russa.  

Più di 5.000 dimostranti “europeisti” si trovano in questo momento in Maidan, la piazza cuore delle proteste antigovernative in corso da 13 giorni.  Altre persone, invece,  si sono radunate  vicino alla sede dell'esecutivo e stanno bloccando tutti gli ingressi chiedendo le dimissioni del governo.  

Alcuni manifestanti hanno passato la notte nelle tende montate dai militanti dei partiti dell'opposizione, altri nel municipio di Kiev e nella sede dei sindacati, entrambi occupati due giorni fa dai dimostranti.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©