Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Verrà esaminato il ricorso della Timoshenko

Ucraina: Corte Suprema blocca il risultato elettorale


Ucraina: Corte Suprema blocca il risultato elettorale
17/02/2010, 14:02

KIEV (UCRAINA) - La Corte Suprema amministrativa ucraina ha accolto il ricorso presentato da Yulia Timoshenko che ha denunciato brogli elettorali e procedure poco trasparenti durante il ballottaggio del 7 febbraio scorso. Si tratta solo di un accoglimento, necessario anche solo per verificare la fondatezza dello stesso. Infatti gli osservatori internazionali, che erano presenti, hanno detto che le elezioni sono state democratiche e trasparenti. A quanto pare la Timoshenko punterebbe ad una ripetizione del ballottaggio, come successe nel 2004, quando l'attuale vincitore, Viktor Yanukovich, venne sconfitto da Viktor Yushenko, dopo aver vinto il primo ballottaggio.
In ogni caso è difficile che la Corte accolga una tale richiesta, dato che ha autorizzato Yanukovich a prestare giuramento nella cerimonia fissata per il prossimo 25 febbraio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati