Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Ucraina: irruzione nella sede della Naftogaz, ma sono funzionari dei servizi segreti


Ucraina: irruzione nella sede della Naftogaz, ma sono funzionari dei servizi segreti
04/03/2009, 13:03

Sono funzionari della Sbu, i servizi segreti ucraini, le venti persone in tuta mimetica che sono entrate nel quartier generale di Kiev della compagnia energetica statale Naftogaz. La societa' aveva parlato di un'irruzione di uomini mascherati nella sua sede, ma la Sbu ha chiarito che si tratta di un'operazione investigativa nel quadro di un'indagine penale della quale Naftogaz sarebbe a conoscenza. "E' in corso una normale procedura investigativa. Perche' tanta agitazione? - ha dichiarato la portavoce degli 007 di Kiev, Maryna Ostapenko - si tratta di una squadra di investigatori, non di uomini mascherati. E che nessuno a Naftogaz menta affermando che non erano stati avvisati. Tutti sapevano che una squadra sarebbe venuta a prelevare dei documenti. Quello che sta accadendo e' del tutto legale".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©