Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Militari russi ammassati al confine

Ucraina: si teme blitz con oltre 50mila soldati


Ucraina: si teme blitz con oltre 50mila soldati
28/03/2014, 12:04

KIEV -  Lungo il confine con l'Ucraina, secondo quanto riferisce il  Wall Street Journal,  citando fonti vicine a funzionari del governo americano, sono ammassati  "quasi 50.000"  soldati russi, in attesa dell’ok da parte di Mosca  poiché  "è pronta per un'offensiva su vasta scala".  

A lanciare l’allarme di una possibile invasione di Mosca, era stato ieri  Andriy Parubiy,  presidente del consiglio della sicurezza nazionale ucraina, che aveva  parlato di circa 100.000 soldati russi ammassati lungo il confine con l'Ucraina, ben oltre il numero  indicato  dagli Stati Uniti.

Sempre ieri  l'ex “pasionaria” della rivoluzione arancione Iulia Timoshenko, ha fatto sapere che si  candiderà alle prossime  presidenziali ucraine del prossimo 25 maggio. L’annuncio della  stessa Timoshenko in una conferenza stampa a Kiev.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©