Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Ex premier in sciopero della fame

Ucraina, Tymoshenkso scarcerata se verserà al Paese 20 milioni di dollari


Ucraina, Tymoshenkso scarcerata se verserà al Paese 20 milioni di dollari
27/11/2013, 21:11

Yulia Tymoshenko potrà essere scarcerata, accettando pagare il risarcimento danni allo stato, pari a 20 milioni di dollari. Lo ha annunciato oggi il presidente dell’Ucraina, Viktor Yanukovich. La cifra del risarcimento è l’ammontare del danno che l’ex premier ha inflitto al paese, dopo aver accettato l’accordo per il nuovo prezzo del gas sottoscritto con Vladimir Putin, episodio per cui è stata condannata a sette anni di carcere, dovendo rispondere del reato di abuso d’ufficio. L’ex prremier, lo scorso lunedì, ha annunciato la sua intenzione di dar vita ad uno sciopero della fame per protestare contro la decisione di Yanukovich di sospendere i preparativi per la firma dell'accordo di associazione all'Unione europea. ''Oggi siamo noi i deboli, siamo noi a non essere del tutto in salute. Oggi la nostra economia è malata'', ha detto Yanukovich.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©