Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

UE: DIMAS, "NESSUN RINVIO, ACCORDO ENTRO L'ANNO"


UE: DIMAS, 'NESSUN RINVIO, ACCORDO ENTRO L'ANNO'
20/10/2008, 17:10

Stavros Dimas, Commissario europeo all'Ambiente, ha dimostrato come il nostro Presidente del Consiglio non fa altro che dire cose non vere. Infatti, commentando la situazione, ha detto: "Non vedo come sia sorta la questione del rinvio. Tutti i leader hanno ribadito la loro intenzione di arrivare ad un accordo entro l'anno".

In effetti, nessuno ha intenzione di rinviare, perchè l'accordo è stato già sottoscritto da tutti i Paesi, devono solo stabilire i dettagli. E quindi nessuno intende prendere una sanzione economica per avere violato una legge comunitaria. Chiaramente fa eccezione l'Italia, perchè questo governo ha sempre mostrato disprezzo verso l'Europa e continua a mettersi di traverso ogni volta possibile. Tanto poi le sanzioni le pagano i cittadini. E così è stato sul mandato di cattura internazionale; così è stato sulle leggi di bilancio, che ci hanno portato nel 2006 ad avere un rapporto deficit pubblico/PIL superiore al 4%, contro il 3% che è il limite massimo; così è stato per tante altre norme.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©