Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

UE: OGGI RIPRENDE LA DISCUSSIONE SUL CLIMA


UE: OGGI RIPRENDE LA DISCUSSIONE SUL CLIMA
20/10/2008, 10:10

Riprende oggi, a Lussemburgo, il Consiglio dei Ministri dell'Ambiente sul clima e l'applicazione dei protocolli di Kyoto. La proposta dell'Unione Europea, detta 20-20-20 (-20% di emissione di anidride carbonica, entro il 2020, e +20% di produzione di energia rinnovabile) ormai trova l'opposizione manifesta solo dell'Italia. Il MInistro all'Ambiente Stefania Prestigiacomo ha confermato che le cifre dei costi che l'Italia ha presentato (definite "invenzioni, perchè basate su dati diversi da quelli in possesso dell'Unione Europea" dal Commissario europeo all'Ambiente, Dimas) sono reali, negando che siano dati diversi da quelli dell'Unione Europea.

In realtà i calcoli fatti all'Italia partono dal presupposto che nessuna fabbrica o industria in Italia abbia investito neanche un centesimo per ridurre il quantitativo di sostanze inquinanti emesse, e quindi sia tutto da fare. Che dire? C'è solo da sperare che il presupposto sia sbagliato.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©