Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Trovato accordo dopo “maratona” di 13 ore

Ue-Fmi: intesa su debito e aiuti alla Grecia


Ue-Fmi: intesa su debito e aiuti alla Grecia
27/11/2012, 09:14

BRUXELLES - Dopo una “maratona” di oltre 13 ore,  Ue, Fmi e Bce , hanno trovato un accordo sul debito della Grecia: "Ci sono ora tutte le condizioni" per versare alla Grecia i 43,7 miliardi di euro di aiuti che aspetta, ma la decisione formale sul versamento sarà presa il 13 dicembre, dopo che i parlamenti nazionali, tra cui quello tedesco, si saranno pronunciati e dopo che "ci sarà stata una valutazione di una possibile operazione di 'buyback' che la Grecia deve avviare": è quanto si legge nel comunicato finale dell'Eurogruppo.

Il presidente del Consiglio greco Antonis Samaras dà il benvenuto all'accordo Ue-Fmi sul debito greco al termine della maratona negoziale dell'eurogruppo a Bruxelles. "Tutto è andato bene. Tutti i greci insieme hanno lottato per questa decisione, e domani comincia un nuovo giorno per tutti noi" ha detto Samaras ai media del paese commentando l'accordo.

 Samaras ha aggiunto di aver comunicato la buona notizia ai dirigenti degli altri due partiti della coalizione governativa da lui guidata, il leader socialista Evangelos Vénizeos e quello della Sinistra democratica Fotis Kouvelis.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©