Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

UGANDA, PENA DI MORTE LEGALE


UGANDA, PENA DI MORTE LEGALE
26/01/2009, 08:01

La corte suprema ugandese ha confermato nei giorni scorsi la legalità costituzionale della pena di morte. La sentenza respinge l'appello per l'abolizione presentato da 418 detenuti in attesa dell'esecuzione. I giudici hanno stabilito che la pena di morte non è una punizione "crudele, disumana o degradante". La corte però ha anche deciso che ai condannati che passano più di tre anni nel braccio della morte la pena sarà trasformata in ergastolo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©