Dal mondo / America

Commenta Stampa

Stanno tutti bene, in attesa degli elicotteri

Una ventina di turisti alla deriva su un iceberg nel Mar Artico


Foto di archivio
Foto di archivio
26/06/2013, 16:41

MAR ARTICO - Non è andata come prevedevano la ventina di turisti che erano in escursione sull'isola di Baffin, in territorio canadese. Mentre stavano camminando sul ghiaccio alla periferia del'isola, si è staccato dalla massa ghiacciata un iceberg della lunghezza di circa 48 chilometri ed ha cominciato ad andare alla deriva in pieno Mar Artico. 
La notizia è riportata dal Guardian, specificando che nessuno è rimasto ferito, nè i turisti nè le guide. L'allarme è comunque stato dato. Ed ora i turisti sono in attesa dei soccorsi che, data la situazione, possono arrivare solo mediante gli elicotteri. Per ora, si prospetta un salvataggio di routine: arrivo degli elicotteri e recupero dei turisti col verricello, per poi portarli sulla terraferma. Sperando che adesso si terranno lontani dagli iceberg... 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©