Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

USA: 6 SU 10 RITENGONO LA PALIN TROPPO INESPERTA


USA: 6 SU 10 RITENGONO LA PALIN TROPPO INESPERTA
02/10/2008, 11:10

Decisamente in caduta libera, la popolarità di Sarah Palin, futuro vice presidente in aso di vittoria repubblicana. Un sondaggio uscito questa mattina sui giornali statunitensi, ha detto che più della metà degli americani non nutre fiducia nella Palin, perchè la ritiene troppo inesperta. E poichè il possibile Presidente a fianco a lei ha 72 anni, l'eventualità di qualche problema fisico che lo inabiliti a lungo, dandole il potere, è tutt'altro che campata in aria.

Ed è probabile che sia proprio la presenza della Palin che sta facendo scendere McCain nei sondaggi, insieme alla crisi economica, nella quale viene visto troppo vicino a Bush, per prendere le distanze da una gestione del Paese che viene considerata fallimentare. Infatti, attualmente nei sondaggi si stanno battendo tutti i record negativi per i repubblicani: la popolarità di Bush è scesa al 22%, il livello più basso nella storia, addirittura più basso della valutazione su Truman nel 1956, che finora era considerato il peggio del peggio. Questo ha portato McCain a calare nei sondaggi, in certi casi a 8-9 punti di distanza dal suo rivale Barack Obama.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©