Dal mondo / America

Commenta Stampa

L'assassino ne ha 13

USA: arrestato per l'omicidio del fratellino di 10 anni


USA: arrestato per l'omicidio del fratellino di 10 anni
04/03/2009, 10:03

Cassatt, paesino nella contea di Kershaw, nel Sud Carolina, è stato il teatro della tragedia. Due fratellini (10 e 13 anni) stavano in casa, insieme agli altri due, di 8 e 15 anni. Tutti erano a giocare dentro, bloccati dalla neve che in questi giorni sta cadendo; in particolare, i due di 10 e 13 anni stavano guardando la TV. Ad un certo punto scoppia la lite tra i due, per il posto su dove sedersi per vedere la TV. Il più grande ha preso il fucile che il padre aveva lasciato carico appeso al muro, ha preso la mira, e ha sparato un proiettile nella testa del fratellino, uccidendolo sul colpo. Il tredicenne è stato arrestato per omicidio e il padre denunciato per negligenza, per avere lasciato il fucile carico ed incustodito.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©