Dal mondo / America

Commenta Stampa

Il leader del gruppo omonimo è impegnato da anni nel sociale

Usa, Bon Jovi nominato consigliere del presidente


Usa, Bon Jovi nominato consigliere del presidente
15/12/2010, 11:12

Barack Obama ha nominato Bon Jovi tra i componenti del Consiglio per le Soluzioni Comunitarie. Il cantante dovrà consigliare il presidente Usa su "come mobilitare i cittadini, organizzazioni non governative, aziende e governo per collaborare in modo efficace a dare soluzione ai problemi della comunità".
Insomma dovrà affrontare i problemi del governo insieme ai 25 membri del comitato istituto per decreto. Bon Jovi, che si occupa da anni di problematiche sociali, ha fondato una costruzione di abitazioni per i senza tetto. Fanno parte del Consiglio anche il presidente del portale d'aste on-line eBay, John Donahoe, e il vicepresidente della catena di caffè Starbucks, Paula Boggs. Sono 100 milioni le copie vendute da Bon Jovi, leader dal 1983 del gruppo omonimo.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©