Dal mondo / America

Commenta Stampa

Deliranti minacce prima della sentenza

Usa: condannato all'ergastolo il fallito attentatore di Times Square


Usa: condannato all'ergastolo il fallito attentatore di Times Square
05/10/2010, 16:10

NEW YORK (USA) - Alla fine la sentenza è stata quella che si poteva aspettare: Faisal Shahzad, la persona accusata di aver tentato di far esplodere una autobomba a Times Square, è stato condannato all'ergastolo. Secondo l'accusa fu lui a portare nella piazza newyorchese il Suv imbottito di tritolo che non è esploso semplicemente perchè il detonatore non era stato collegato all'esplosivo.
In questo processo, è stato estremamente particolare il comportamento dell'imputato: è stato non solo collaborativo, ma di più, fornendo con le sue dichiarazioni le prove per essere condannato. Shahzad ha detto di far parte di un gruppo chiamato Tehrik-e-Taliban, ma anche di avere agito da solo e non per ordine di qualcuno.
Prima della sentenza, per peggiorare ulteriormente la propria situazione, l'uomo ha minacciato il giudice: "Preparatevi perché la guerra con i musulmani è appena cominciata. La sconfitta degli Usa è imminente e ci sarà a breve".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©