Dal mondo / America

Commenta Stampa

USA, disoccupazione in crescita

Setore privato, colo 57 mila posti di lavoro

USA, disoccupazione in crescita
08/07/2011, 16:07

NEW YORK - Ancora segnali preoccupanti di debolezza del mercato del lavoro degli USA. Una prima battuta d’arresto si era registrata già a maggio, adesso si registra nuovamente un rallentamento nel mondo del lavoro. Oggi sono stati rilasciati dati ufficiali dal Bureau of Labor Statistic del Dipartimento del Lavoro statunitense secondo cui è stato evidenziato un tasso di disoccupazione al 9,2%. A deludere sono state le payrolls del settore privato: a giugno sono stati creati 57mila posti di lavoro nel settore privato, mentre era atteso un aumento di 132 mila unità rispetto alle +73mila fatte registrare a maggio (dato rivisto al ribasso da +83mila).
Secondo la Federal Riserve, il tasso di disoccupazione resterà elevato e calerà gradualmente .

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©