Dal mondo / America

Commenta Stampa

Obama sogna di un mondo senza armi nucleari

Usa: domani la nuova strategia nucleare


Usa: domani la nuova strategia nucleare
05/04/2010, 21:04

WASHINGTON – E’ passato un anno da quel celebre discorso a Praga durante il quale Barack Obama parlò di un sogno e delle possibili iniziative per realizzarlo: un mondo senza armi nucleari.
Oggi, a pochi giorni dal vertice sulla sicurezza nucleare, che si terrà nei prossimi 12 e 13 aprile a Washington, il portavoce della Casa Bianca, Robert Gibbs, ha annunciato che domani il presidente degli Usa presenterà la nuova strategia nucleare. E’, infatti, fissata per domani la pubblicazione della “Nuclear Posture Review”, il documento sulla nuova strategia nucleare americana riguardante i prossimi 5-10 anni.
Il mese scorso una fonte dell’amministrazione aveva anticipato al “New York Times” parte del contenuto del documento, spiegando che ci saranno importanti riduzioni, nell’ordine di migliaia, per quanto riguarda le armi. Inoltre, non saranno sviluppate nuove testate nucleari, tra cui i “bunker-busters”, gli ordigni a penetrazione profonda a cui lavorava l’amministrazione Bush.
Oltre il punto relativo alle circostanze in cui gli Usa si riservano il diritto a ricorrere ad armi nucleari, resta controversa anche la dichiarazione in base alla quale gli Usa non saranno i primi a fare ricorso alle armi nucleari.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©