Dal mondo / America

Commenta Stampa

Ha pubblicato sul web foto senza veli di pazienti

Usa, dottoressa finisce nei guai


Usa, dottoressa finisce nei guai
28/09/2011, 18:09

USA – Lesione della privacy. E’ questa la denuncia che alcune pazienti hanno sporto contro il proprio medico, un chirurgo plastico. Ingrate? No, semplicemente molto arrabbiate. La dottoressa, Michele Koo pubblicava sul proprio sito web le foto senza veli delle sue pazienti, prima e dopo l’intervento, con tanto di nome e cognome perché chi le ha caricate sul web ha dimenticato di rinominarle. Per lei un semplice modo di farsi pubblicità, per le donne “siliconate” una vera e propria violazione dell’intimità.
Così, scoperta l’illecita pubblicazione le donne unite sotto lo pseudonimo "Jane Doe", hanno deciso di far causa al chirurgo plastico che le aveva fotografate e operate a seno, fianchi, addomi e glutei.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©