Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

USA: EX ATTORE DEI POWER RANGERS RISCHIA LA PENA DI MORTE


USA: EX ATTORE DEI POWER RANGERS RISCHIA LA PENA DI MORTE
22/10/2008, 11:10

Un tempo rischiava "la vita" combattendo contro i nemici, dopo aver indossato una tuta rosa, oggi la vita la rischia davvero. Mi riferisco a Skylar Deleon, ex attore di una delle fortunatissime serie di Power Rangers. Dopo aver lasciato i set cinematografici (allora aveva 14 anni, oggi ne ha 29), Deleon si è buttato su una butta strada. CInque anni fa uccise un uomo; quattro anni fa, insieme all'ex moglie Jennifer Henderson, finse di voler comprare uno yacht da 500 mila dollari, andò con i proprietari a fare un giro in mare e li annegò legandoli ad un'ancora e buttandoli a mare così legati. Poi cercò di vendere lo yacht e di svuotare il conto corrente dei milionari uccisi, ma le cose andarono male e fu arrestato con la Henderson e ora aspetta una sentenza che rischia di essere l'ergastolo, ma anche la pena di morte.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©