Dal mondo / America

Commenta Stampa

Sotto accusa il linguaggio dell'ex candidata repubblicana

Usa: fermato il reality show di Sarah Palin


Usa: fermato il reality show di Sarah Palin
11/01/2011, 16:01

USA - Non ci sarà la nuova stagione del reality "Sarah Palin's Alaska" sugli schermi americani. La decisione, non troppo a sorpresa, però non è legata agli ascolti - certamente non entusiasmanti - del programma, quanto al linguaggio dell'ex candidata alla vicepresidenza degli Stati Uniti. Infatti tra l'uccisione di un caribù e l'incitamento a sfruttare le risorse petrolifere che sono sotto lo Stato amricano, la Palin ha anche pesantemente attaccato di volta in volta questo o quell'avversario politico. Per esempio lo scorso marzo fece vedere una lista dove c'erano i nomi dei democratici che erano gli autori della riforma sanitaria di Obama, ed ogni nome aveva intorno un reticolato come quello del mirino di un fucile di precisione. E tra i vari nomi c'era quello di Gabrielle Giffords, la deputata democratica gravemente ferita pochi giorni fa con un proiettile alla testa. Naturalmente nessuno solleva l'ipotesi di collegamenti, ma i dirigenti della TV hanno preferito non correre rischi e quindi probabilmente la prossima edizione del reality non partirà.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©