Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

USA: GEORGE BUSH DA' IL VIA LIBERA ALLA CONDANNA A MORTE PER UN SOLDATO


USA: GEORGE BUSH DA' IL VIA LIBERA ALLA CONDANNA A MORTE PER UN SOLDATO
29/07/2008, 09:07

George W. Bush, nella sua qualità di Comandante Supremo delle Forze Armate statunitensi, ha dato il via libera alla procedura che porterà all'esecuzione di un soldato, colpevole di omicidio e di stupro. E' la prima volta che succede dal 1957, quando toccò a Dwight Eisenhower dare lo stesso genere di via libera. Il soldato poi fu impiccato quattro anni dopo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©