Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

USA: GUSTAV E' UNA TEMPESTA TROPICALE, MA LASCIA DIETRO DI SE' TRE MORTI


USA: GUSTAV E' UNA TEMPESTA TROPICALE, MA LASCIA DIETRO DI SE' TRE MORTI
02/09/2008, 08:09

L'uragano Gustav, toccata la terraferma statunitense, ha cominciato subito a perdere potenza, scendendo da "uragano di livello 3" (su una scala che va da 1 a 5) a tempesta tropicale, con venti che non raggiungono i 100 Km/h ed una pericolosità ormai relativa. Ma dietro di sè lascia tre morti nella zona attraversata, quella tra le città di New Orleans e Baton Rouge, in Louisiana. E resta una situazione potenzialmente pericolosa, in quando sono stati indeboliti gli argini dei fiumi che circondano New Orleans, soprattutto nella zona ovest, e dovranno essere rinforzati, prima di permettere ai cittadini di tornare alle loro case. Dopo quello che è successo tre anni fa con Katrina, ormai nessuno vuole più correre alcun tipo di rischio, e quindi si usano anche più cautele del necessario; ma è giusto che sia così.

Nel frattempo la convention repubblicana sta agendo sottotono, e i leader stanno misurando le prossime mosse in relazione a quello che succederà nella zona di Gustav.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©