Dal mondo / America

Commenta Stampa

L'accusa è di aver violentato diverse ragazze

Usa: imputato si lamenta col giudice delle testimonianze, ma la risposta...


Usa: imputato si lamenta col giudice delle testimonianze, ma la risposta...
19/01/2018, 17:56

WASHINGTON (USA) - Negli Stati Uniti è in corso il processo contro Larry Nassar, l'ex preparatore della nazionale di ginnastica, accusato di abusare delle atlete che allenava. Nei giorni scorsi Nassar aveva inviato una lettera al giudice Rosemarie Aquilina sostenendo che obbligarlo ad ascoltare le testimonianze contro di lui (per la legge statunitense, l'imputato deve essere in aula per tutta la durata del processo, dato che nella Costituzione è previsto che l'imputato possa interrogare il suo accusatore, ndr) gli stava facendo perdere l'equilibrio mentale. 

All'inizio della nuova udienza, la giudice ha risposto freddamente alla lettera, rivolgendosi direttamente a Nassar: "Ascoltare le loro testimonianze non è nulla rispetto a quello che ha fatto loro". Dopo di che ha fatto proseguire l'udienza con nuove tetsimonianze. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©