Dal mondo / America

Commenta Stampa

E' stato giustiziato Billy Don Alverson

Usa: in Oklahoma prima esecuzione del 2011


Usa: in Oklahoma prima esecuzione del 2011
07/01/2011, 11:01

OKLAHOMA (USA) - Risolto il problema dell'approvvigionamento di Sodio Tiopenthal grazie alla produzione della sede italiana della società farmaceutica Hospira, in Oklahoma sono riprese le esecuzioni. La prima vittima del 2011, ucciso da una iniezione letale, è stato Billy Don Alverson, nel braccio della morte da 15 anni perchè accusato di aver ucciso il commesso di una drogheria, Richard Yost, a colpi di mazza da baseball insieme ad altri tre complici durante una rapina.
Naturalmente, anche in questo caso non c'è stata alcuna mobilitazione contro la pena di morte; non ci sono state raccolte di firme, nè ci sono stati intellettuali come Bertrand Henry-Levy che hanno organizzato manifestazioni di protesta in questo o quel luogo. I riferimenti non sono casuali, ma si rivolgono alla mobilitazione che è stata fatta, insieme ad una pesante campagna anti-islamica fatta di menzogne su tutti i mass-media italiani, per la vicenda Sakineh. Anche lei accusata, come Alverson, di un omicidio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati