Dal mondo / America

Commenta Stampa

L'uomo ha accusato l'IRS di averlo rovinato

USA: incendia casa e si lancia con un aereo contro il palazzo del fisco


USA: incendia casa e si lancia con un aereo contro il palazzo del fisco
19/02/2010, 09:02

TEXAS (USA) - Le immagini di un piccolo aereo Piper che si è schiantato contro l'edificio dell'IRS (il fisco americano) ad Austin, capitale del Texas, ha fatto tornare alla mente dei cittadini americani quanto accaduto alle Twin Towers l'11 settembre 2001. Ma non era un attentato terroristico, anche se, in via prudenziale, sono statio mandati immediatamente nella zona due caccia F-16 in pattuglia. E' stato l'ultimo gesto di Andrew Joseph Stack, cittadino texano, che ha deciso di porre fine così alla sua vita. Ha lasciato un messaggio in Internet, in cui accusava il fisco americano di averlo rovinato; dopo di che ha dato fuoco alla propria casa, ha rubato il piccolo aereo da un vicino aereoporto e si è schiantato sull'edificio che per lui rappresentava "il nemico". Nell'impatto è morto un impiegato e altri 13 sono rimasti feriti più o meno gravemente.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©