Dal mondo / America

Commenta Stampa

L'autista colto di sorpresa ha perso il controllo del mezzo

Usa, insetto fa ribaltare camion con testate missilistiche


Usa, insetto fa ribaltare camion con testate missilistiche
12/10/2009, 19:10

Un camion che trasportava testate per missili intercontinentali si è ribaltato nei pressi della base dell’aeronautica di Minot, nel Nord Dakota, Usa. La notizia, di alcune settimane fa, è stata diffusa soltanto oggi. Dietro l’episodio, nessun attacco terroristico: soltanto l’intervento inaspettato quanto sconveniente di un insetto. Stando a quanto è stato ricostruito, infatti, l’autista del mezzo era alla guida quando un insetto gli è saltato sulla schiena; l’uomo, sobbalzando per la sorpresa, ha mandato fuori strada il camion. Le autorità hanno spiegato che il carico non comprendeva materiale nucleare, ma l’allarme è egualmente salito in quanto si tratta del terzo incidente in pochi anni che riguarda materiale militare pericoloso. A luglio, infatti, l’aeronautica ha speso 5,6 milioni di dollari per la messa in sicurezza di un’area nelle vicinanze della stessa base, dove un camion che trasportava un motore per i razzi intercontinentali Minuteman III era uscito fuori strada. Più grave, invece, quanto successe nell’agosto 2007, quando sei testate nucleari AGM-129 furono inavvertitamente attivate e trasportate su un bombardiere B-52 senza nessuna delle misure di sicurezza previste dal protocollo militare; l’episodio costò il posto a quattro ufficiali americani, immediatamente rimossi dal comando della base.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©