Dal mondo / America

Commenta Stampa

Si descriveva come un incrocio tra Forrest Gump e Kerouac

Usa: Killer Texas, su facebook le foto dei suoi fucili

Un solo twitt dal 2009

Usa: Killer Texas, su facebook le foto dei suoi fucili
14/08/2012, 17:10

NEW YORK - Thomas Caffall, l'uomo che ieri ha ucciso due persone e ne ha ferite altre quattro, prima di essere a sua volta ucciso dalla polizia, aveva pubblicato su Facebook le foto dei suoi due fucili, un Mosin Nagant e un Czech vz.58. Grazie a Facebook, i media americani possono oggi tracciare un parziale ritratto del killer di College Station, in Texas. Caffall, 35 anni, era divorziato, si dichiarava cristiano e si descriveva come un incrocio tra Forrest Gump e Jack Kerouac, sempre “on the road”. Sul social network l'uomo aveva anche elencato alcune delle figure da cui aveva tratto ispirazione, tra cui due famosi cecchini e alcuni noti fabbricanti di armi come Mikhail Kalashnikov, Samuel Colt e John Browning. Caffall aveva aperto anche un account su twitter sul quale però aveva pubblicato un solo tweet, nel settembre del 2009, nel quale dichiarava la propria ammirazione per il progetto 9/12 (associazione nata tre anni fa per promuovere i valori e lo spirito patriottico che avevano unito l'America all'indomani dell'11 settembre) e per Glenn Beck, ex conduttore di Fox News, noto per le sue posizioni ultra-conservatrici e le sue feroci polemiche contro Obama.

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©