Dal mondo / America

Commenta Stampa

Si tratta di un istruttore di arti marziali

Usa: lettera alla ricina per Obama, un arresto


Usa: lettera alla ricina per Obama, un arresto
27/04/2013, 16:59

TUPELO (MISSISSIPIPI, USA) - Proseguono a spron battuto le indagini della Polizie a l'Fbi per trovare chi ha spedito nei giorni scorsi lettere avvelenate con ricina (un veleno, ricavato dal ricino, la stessa pianta da cui si ricava l'olio di ricino) al presidente Barack Obama, al senatore Roger Wicker e al giudice Sadie Holland. 
Ed è stato arrestato, nell'ambito delle indagini, un istruttore di arti marziali di Tupelo, cittadina dello Stato del Mississipipi, Everett Dutschke.  Non è stato comuunicato quali siano esattamente le accuse che pensono sul suo capo nè quali prove hanno condotto a lui. 
Nei giorni scorsi già era stata arrestata un'altra persona, Kevin Curtis, ma gli indizi contro di lui erano deboli, per cui è stato rilasciato dopo 24 ore.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©