Dal mondo / America

Commenta Stampa

Colpiti soprattutto l'Alabama e la Georgia

Usa, maltempo al sud: almeno 13 i morti

E' emergenza in sei Stati

Usa, maltempo al sud: almeno 13 i morti
30/01/2014, 18:36

NEW YORK - Il maltempo sta mettendo in ginocchio gli Stati Uniti, in particolar modo gli Stati del Sud, dove il gelo e la neve hanno provocato, fino ad ora, la morte di almeno 13 persone.

Neve e ghiaccio flagellano il Paese da due giorni ed è stato necessario dichiarare lo stato di emergenza in 6 Stati. Di questi, i più colpiti sono l’Alabama e la Georgia, dove sono stati presi di mira il sindaco e il governatore dello Stato, accusati di aver gestito male l’emergenza. Tuttavia è finito sotto accusa anche il servizio meteo nazionale, colpevole, secondo le autorità locali, di aver sbagliato le previsioni del tempo.

Il maltempo sta provocando anche numerosi disagi alla mobilità. A causa della neve migliaia di voli sono stati cancellati in Texas e in Georgia e il ghiaccio ha causato numerosi incidenti stradali, con diversi feriti.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©