Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

USA: MICHAEL JACKSON SI ACCORDA CON LO SCEICCO DEL BAHREIN


USA: MICHAEL JACKSON SI ACCORDA CON LO SCEICCO DEL BAHREIN
24/11/2008, 13:11

Un accordo extragiudiziale, siglato con lo sciecco del Bahrein che lo aveva citato in tribunale per essere risarcito, ha evitato a Michael Jackson di presentarsi, come annunciato nei giorni scorsi, in tribunale oggi a Londra. Denunciato dal secondogenito del re del Bahrein Abdullah bin Hamad al Jalifa per la rottura di un contratto artistico milionario, il 50enne 'Jacko' avrebbe dovuto corrispondere allo sceicco 7 milioni di dollari. I termini dell'accordo firmato tra le parti in causa non sono stati resti noti, ma sembra che al momento la pop star non abbia neanche versato un anticipo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©