Dal mondo / America

Commenta Stampa

Costruita artigianalmente, un po' scomoda da guidare

Usa: nasce una vera maximoto, con 48 cilindri


Usa: nasce una vera maximoto, con 48 cilindri
09/11/2010, 12:11

USA - Simon Whitlock è un appassionato di moto, e ha voluto creare un mezzo particolarissimo, con un motore da 4200 centimetri cubici e 48 cilindri. La motocicletta è stata costruita artigianalmente, usando il telaio di una Kawasaki e i pezzi di motori Honda. Non è stata una cosa da poco, ma il risultato si può vedere dalla foto.
Certo, la posizione di guida non appare comodissima e in più sarei curioso di vedere l'assetto, soprattutto in curva, dato che appare pericolosamente sbilanciata sull'anteriore. Ma una cosa è sicura: si tratta della moto col più grosso motore in circolazione.
In ogni caso, tecnicamente è stato un gioiello di non facile realizzazione pratica: armonizzare i movimenti meccanici, la distribuzione del carburante e tutto il resto, deve avere richiesto sforzi e messe a punto non indifferenti

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©