Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

USA: NEL 2009 PER IRAQ E AFGHANISTAN SERVIRANNO 136 MILIARDI DI DOLLARI


USA: NEL 2009 PER IRAQ E AFGHANISTAN SERVIRANNO 136 MILIARDI DI DOLLARI
08/01/2009, 09:01

136 miliardi di dollari per il solo 2009: questa la stima del costo della permanenza dell'esercito americano in Iraq e Afghanistan. E a fare questa stima è una persona che ha i dati di prima mano: Robert Gates, Segretario alla Difesa del governo Bush che Barack Obama probabilmente riconfermerà. Nel 2008 invece, erano stati stanziati dal Congresso per lo stesso motivo 188 miliardi. Inoltre dall'11 settembre il complesso delle operazioni militari USA, quindi comprese le conquiste dei due Paesi summenzionati, è costato 864 miliardi di dollari. Ovviamente senza contare le migliaia di soldati e i milioni di civili che sono morti e che stanno morendo, a causa dell'intervento militare americano.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©