Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

USA: PALIN, "INCHIESTA STRUMENTALE CONTRO DI ME"


USA: PALIN, 'INCHIESTA STRUMENTALE CONTRO DI ME'
16/09/2008, 12:09

Sarah Palin, vice Presidente degli Stati Uniti in pectore, in caso di vittoria repubblicana, ha dichiarato che non coopererà con il Congresso dell'Alaska nell'inchiesta che la vede sotto processo per abuso di potere, per avere "convinto" il capo della Polizia locale ad opporsi al licenziamento dell'ex cognato dell'attuale governatrice. Il rifiuto è stato spiegato, dagli uomini della Palin, con il fatto che l'inchiesta è stata fatta strumentalmente per iniziativa di Hollis French, senatore dell'Alaska, democratico. In pratica gli viene imputato di avere fatto tutto per dare una mano ad Obama in vista delle elezioni presidenziali.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©