Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

USA: PENTAGONO AMMETTE STRAGE DI CIVILI IN AFGHANISTAN


USA: PENTAGONO AMMETTE STRAGE DI CIVILI IN AFGHANISTAN
09/10/2008, 09:10

Il bilancio delle vittime civili del raid aereo americano dello scorso 22 agosto contro il villaggio afghano di Azizabad, nella provincia di Herat, e' piu' di quattro volte superiore a quanto sostenuto in un primo momento dal Pentagono. Lo ha ammesso il Comando centrale Usa, accogliendo i risultati di una inchiesta interna ordinata dopo le denunce del governo afghano, affidata al generale Michael Callen.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©