Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

USA: PRONTO IL PIANO DI SALVATAGGIO PER GM E CHRYSLER


USA: PRONTO IL PIANO DI SALVATAGGIO PER GM E CHRYSLER
19/12/2008, 14:12

Fallita l'approvazione della legge che concedeva aiuti pubblici alle industrie del settore automobilistico, l'amministrazione Bush sta cercando soluzioni differenti, mentre si avvicina la data limite del 31 dicembre, oltre la quale GM e Chrysler hanno dichiarato di non poter più garantire di mantenere le fabbriche aperte. E sembra che la soluzione si sia trovata: un prestito, non garantito e comunque a tassi bassissimi, inferiori a quelli di mercato, che consenta alle due società di andare avanti, in attesa di un miglioramento della situazione economica mondiale.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©