Dal mondo / America

Commenta Stampa

Non si sa se ci sia stato un accordo economico

Usa: ritirata la denuncia di stupro contro Cristiano Ronaldo


Usa: ritirata la denuncia di stupro contro Cristiano Ronaldo
05/06/2019, 11:26

LAS VEGAS (NEVADA, USA) - Non c'è più nessuna denuncia di stupro negli Usa contro il calciatore della Juventus e del Portogallo Cristiano Ronaldo. Infatti Katheryn Mayorga, la cameriera che l'aveva denunciato, ha presentato alla Polizia di Las vegas una "voluntary dismissal", cioè una rinuncia a proseguire il processo (per la legge statunitense, è possibile in ogni processo di cui si è vittime, anche per reati gravi come lo stupro. In Italia per esempio non è possibile farlo per questo reato, ndr). Ne dà notizia l'agenzia Bloomberg, che però non ha specificato se dietro questa decisione ci sia stato un accordo economico, cosa tra l'altro non insolita negli Usa. 

La Mayorga denunciò il campione della Juventus, accusandolo di averla violentata nel 2009, quando lei lavorava come modella. Poi ritirò la denuncia, in cambio di 375 mila dollari, salvo poi ripresentarla nel 2018. Ed ora viene ritirata di nuovo. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©