Dal mondo / America

Commenta Stampa

Usa, sali da bagno allucinogeni

Facilmente reperibili, provocano disturbi psichici

Usa, sali da bagno allucinogeni
18/07/2011, 20:07

WASHINGTON - Semplici Sali da bagno sarebbero capaci di provocare disturbi psichici. E’quello che sta accadendo negli USA. All’apparenza, questi prodotti da bagno, sembrerebbero totalmente innocui, venduti in normali profumerie, ma le conseguenze sembrano essere serie. Il dottor Jeffrey Narmi, del Schuylkill Medical Center di Pottsville, in Pennsylvania non poteva credere ai suoi occhi quando arrivavano nel suo studio pazienti estremamente agitate e con occhi fuori dalle orbite. Tutti questi pazienti avevano fatto un bagno con dei cristalli biancastri, composti da potentissimi principi stupefacenti, vere e proprie droghe. ''Alcuni di questi - racconta il medico - erano completamente sconnessi dalla realta', in modo veramente grave''. Sulle scatole dei sali c’era scritto ''Non adatti a consumo umano''. In questo modo, la casa produttrice è riuscita ad aggirare ogni controllo e ad ottenere la distribuzione. Dalle prime analisi, pare che questi sali contengano principi chimici come mephefedrone e Mdpv, tutte droghe della famiglia del Kath, stimolanti naturali molto diffusi in Africa orientale e nella Penisola Arabica, ma illegali negli Usa.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©