Dal mondo / America

Commenta Stampa

USA: Sarah Palin si è dimessa da governatore dell'Alaska


USA: Sarah Palin si è dimessa da governatore dell'Alaska
27/07/2009, 13:07

E' ufficiale: da oggi Sarah Palin non è più il governatore dell'Alaska. La voce girava già da un pezzo, sul fatto che la Palin intendesse lasciare la carica, per entrare più addentro la politica nazionale e poi presentarsi alle prossime primarie tra i repubblicani. E così, in una cerimonia al Pioneer Park di Fairbanks, in Alaska, la Palin ha consegnato i poteri della sua carica al suo vice, Sean Parnell. Il discorso di addio si è incentrato sul buon andamento del proprio governo dello Stato, in particolare sul miglioramento del bilancio, grazie ad una tassa sui proventi del petrolio, e sulla legislazione etica.
E adesso? Se veramente ha l'intenzione di puntate alla presidenza del 2012, la Palin dovrà mettersi sotto e studiare, visto che - quando alle scorse primarie ha fatto la vice di John McCain - è riuscita a collezionare solo gaffe e figuracce per la propria ignoranza. E comunque tre anni non saranno moltissimi. E magari dovrà darsi anche una svecchiata al look, cosa che non sarebbe male.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©