Dal mondo / America

Commenta Stampa

Il suo gesto ha commosso gli americani

Usa: Senzatetto dà ad una ragazza i suoi ultimi dollari; ne riceve 300 mila


Il senzatetto Johnny Bobbit e Kate McClure
Il senzatetto Johnny Bobbit e Kate McClure
24/11/2017, 19:16

PHILADELPHIA (USA) - E' uno dei peggiori incubi che può capitare ad una donna: rimanere ferma in mezzo alla strada in un luogo isolato. E' capitato qualche giorno fa a Kate McClure, una 27enne di Philadelphia. La macchina aveva finito la benzina e la stazione più servizio era ad alcuni chilometri di distanza. Mentre era nel panico, è stata avvicinata da un senzatetto, che le ha detto di stare tranquilla e che sarebbe ritornato presto. L'uomo è arrivato alla stazione di servizio e ha usato gli ultimi 20 dollari che aveva per comprare della benzina. E quando la ragazza gli ha detto che non aveva soldi con sè, l'uomo ha detto che non era importante. Così Kate è potuta ripartire e tornare a casa. Nei giorni successivi è tornata diverse volte in quel luogo, per portare al senzatetto cibo, coperte e altre cose.

E così ha conosciuto la sua storia: l'uomo ha detto di chiamarsi Johnny Bobbit, di avere 34 anni e di essere un ex soldato. Aveva studiato come paramedico e aveva anche imparato a guidare elicotteri. Poi negli ultimi 18 mesi aveva cominciato a rivolgersi alla droga, cosa che l'aveva rovinato. Al punto da farlo finire in mezzo alla strada. Una istuazione che Bobbit addebita solo a se stesso, conscio di aver sbagliato. 

Allora Kate e il fidanzato hanno lanciato una operazione di crowdfunding (cioè di raccolta fondi on line) tramite la piattaforma GoFundMe. L'obiettivo era di raggiungere i 10 mila dollari, ma i risultati sono andati oltre le più rosee previsioni: oltre 300 mila dollari. E la raccolta non è finita. Con quei soldi i due hanno affittato una casa a Bobbit, gli hanno comprato un cellulare e gli danno una somma per le piccole spese quotidiane. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©